Pioggia nera

Lontano, lontano
Volevo partire
Perché qui il mio cielo non ho
Sperando, cercando
Qualcosa da dire
Ricordando quel poco che so.

Partire, partire
E’ un po’ come morire
Ti abbandoni a un bicchiere di più
E la sera è più nera
E se provi a godere
La pioggia non cade già più.

E nelle strade illuminate
Non camminerò più
Nelle periferie desolate
Cercano qualcosa di più.

Pioggia nera per me, nera per me
Lontano, lontano da qui
Aria fresca per me, nuova per me
Lontano, lontano da qui.

Lontano, lontano
Profondo nel tempo
Vi ringrazio ma io non ci sto
E credo che il vento
Abbia un gusto diverso
E tra poco mi incamminerò.

Giovani donne già invecchiate
Non sorridono più
Nelle periferie desolate
Cercano qualcosa di più.

Pioggia nera per me, nera per me
Lontano, lontano da qui
Aria fresca per me, nuova per me
Lontano, lontano da qui

Categories: Pensieri Sparsi

About Author

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*